Blog: http://UnpoliticallyCorrect.ilcannocchiale.it

«I supereroi dell'Islam si alleano con Superman»

A unire le forze in una serie di strisce pubblicate a partire da gennaio saranno i protagonisti dei fumetti americani e The 99, i più famosi supereroi del mondo arabo, nati nel 2006 dalla penna di Naif al Mutawa. Batman, Superman e Wonderwoman, insieme a tutti gli altri eroi della Dc Comics, saranno a fianco di Noora (la Luce), Bari (il Guaritore) e Sami (colui che ascolta) e degli altri 96 eroi, uomini e donne, che nelle intenzioni del loro creatore impersonano i 99 attributi di Allah. (…) Nei  blog americani parecchi appassionati hanno mostrato perplessità, accusando Dc Comics di aver dimenticato l'11 settembre o chiedendosi come il body di Wonderwoman potrà essere accolto nel mondo arabo.
"Gli interrogativi vanno bene. E gli estremisti ci sono sempre, ma sono pochi", commenta al telefono dal suo studio di New York, dove sta lavorando al progetto, Al Mutawa. Nonostante la diffidenza di parecchi lettori arabi: a differenza di quanto accaduto nelle strisce di The 99, infatti, nei fumetti americani post-11 settembre è capitato di vedere gli eroi americani battersi contro cattivi identificati come "terroristi arabi". Una cosa che in molti non sono disposti a dimenticare. qui


Pubblicato il 18/7/2009 alle 10.29 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web