Blog: http://UnpoliticallyCorrect.ilcannocchiale.it

«Elettori sinistra paghino spese rimpatri»

L'europarlamentare della Lega Nord Mario Borghezio apprezza la sostanza dell'iniziativa della Giunta Comunale "ulivista" di Rovigo per l'incentivo economico agli stranieri per lasciare l'Italia, ma non rinuncia ad attaccare con veemenza gli elettori e i politici di centrosinistra. "Di per sé tutto quello che si fa per liberarsi della presenza ingombrante, fastidiosa e pericolosissima di clandestini sfaccendati e delinquenti è positivo" ha detto Borghezio ad Apcom. Ma dopo l'apprezzamento, una stilettata: "Se queste iniziative - come nel caso di Rovigo, ndr - vengono dal centrosinistra, le spese dovrebbero farle pagare agli elettori che con il loro voto hanno contribuito a far venire qui gli immigrati". Il comune di Rovigo ha in questi giorni reso noto il progetto di finanziare con circa 400 euro ciascuno gli immigrati regolari che chiedono di tornare nei loro Paesi d'origine, una misura che, nelle parole dei promotori, vuole essere un "aiuto" alle famiglie straniere che hanno deciso di tornare a casa. (Apcom)

«Ubriaco alla guida uccide 17enne. Il romeno è già stato rimesso in libertà»

È stato rimesso in libertà Ioan Munteanu, il romeno di 41 anni arrestato dai carabinieri che martedì notte, ubriaco, ha falciato con la sua auto uno scooter su cui viaggiavano due ragazzi di Todi, uno dei quali, 17enne, ha perso la vita e un altro, di 15 anni, è rimasto gravemente ferito. Il sostituto procuratore Gabriele Paci ha deciso di non chiedere la convalida del provvedimento restrittivo per «la mancanza dei presupposti di legge per procedere alla richiesta di convalida dell'arresto». (Corriere)

Pubblicato il 14/7/2009 alle 12.21 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web