Blog: http://UnpoliticallyCorrect.ilcannocchiale.it

Terrorismo islamico

Parlavano della diga di Tramonti e dicevano che l’avrebbero fatta saltare in aria, provocando in Friuli un disastro e una strage non dissimili da quello del Vajont. (…) Parlavano anche dell’effetto propagandistico che sarebbe seguito all’esplosione e al disastro e sostenevano «che il credente è legittimato a concludere con il martirio il proprio percorso di vita spirituale». Lo si apprende da fonti della Direzione distrettuale antimafia di Trieste, titolare dell’indagine che ha portato infine all’e spulsione dei due nordafricani, Mohamed Essadek che viveva in provincia di Treviso e il tunisisno Miri Sghaier, 34 anni, residente a Manzano (Udine). (…) «I due nordafricani non sono stati arrestati perché non erano stati raccolti gli elementi richiesti dal Codice di procedura per agire in questo modo» ha affermato ieri il procuratore capo di Trieste Michele Dalla Costa. qui

Pubblicato il 24/3/2009 alle 14.30 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web