.
Annunci online

 
UnpoliticallyCorrect 
Men never do evil so completely and cheerfully as when they do it from religious conviction
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Magdi Allam
memri
Daniel Pipes
Faith Freedom
Prophetofdoom
jihadwatch
tocqueville
Beppe
Islaminitsownwords
Corriere Della Sera
littlegreenfootballs
NeilDoyle
Victims of Saddam's Regime
PartigianoWilliam
Apostates of islam
victims of jihad
Il Lupo
barbara
SauraPlesio
IlCialtrone
kiki-e
Puffolottiaccident
Dolomitengeist
Milleeunadonna
Iostoconoriana
FranceEchos
Free Translation
  cerca

Thousands of Deadly Islamic Terror Attacks Since 9/11

free counters


 

Diario | Insight |
 
Diario
1visite.

14 luglio 2009

Convertiti

"Non raccomando di sposare le donne non Musulmane!"

Per quanto riguarda sposare gli adoratori di idoli o i comunisti allora non è permesso, non è nemmeno permesso sposare i Buddisti.

Per quanto riguarda le donne del libro (Ebree e Cristiane) che sono caste e che sono note per la loro castità, astinenza e virtù e sono lontane da tutti i mezzi di fornicazione e sono illibate e non corrotte, allora è consentito all'uomo Musulmano sposare la donna casta e incontaminata dalla gente del libro. Pertanto le donne caste dalla Gente del Libro è consentito sposarle. E la donna casta è la donna libera e pura e incontaminata e nota per la sua castità (che non ha ragazzi), quindi da quando esse sono state conosciute per questo?!

Perciò il consiglio è di non sposarle, ma se voi doveste trovare una donna casta -ed è testimoniato che essa è casta- allora è consentito sposarla; ma è meglio non sposarla, poichè è un mezzo per l'uomo per diventare un Cristiano a causa del suo amore verso di lei, e i suoi figli potrebbero diventare Cristiani dopo di lui durante la sua vita o dopo la sua morte. E non vi è alcuna forza o potere, tranne che con Allah. Quando è stato noto che esse sono caste (le donne non Musulmane) in America o in Inghilterra o in altri luoghi? Questo è molto dannoso. qui

Concordo, mai sposare un islamico. Se lo dico io  è "razzismo, xenofobia, islamofobia, pregiudizio e odio", se lo dicono loro è "diritto di professare liberamente la propria fede religiosa".

sfoglia
giugno        agosto